Coluracetam (135463-81-9)

8 Maggio 2021

Cofttek è il miglior produttore di polvere di Coluracetam in Cina. La nostra fabbrica ha un sistema completo di gestione della produzione (ISO9001 e ISO14001), con una capacità di produzione mensile di 160 kg.

 


Status: In produzione di massa
Unità: 1 kg / sacco, 25 kg / fusto

Coluracetam (135463-81-9) Specifications

Nome e Cognome: coluracetam
CAS: 135463-81-9
Purezza 98%
Formula molecolare: C19H23N3O3
Peso molecolare: 341.411 g / moll
Punto di fusione: N/A
Nome chimico: N-(2,3-dimethyl-5,6,7,8-tetrahydrofuro[2,3-b]quinolin-4-yl)-2-(2-oxopyrrolidin-1-yl)acetamide

MKC-231

BCI-540

Sinonimi: coluracetam; BCI-540; MKC-231; BCI 540; MKC 231; BCI540; MKC231.
Chiave InChI: PSPGQHXMUKWNDI-UHFFFAOYSA-N
Metà vita: N/A
solubilità: Solubile in DMSO
Condizioni di conservazione: Secco, scuro ea 0-4 C per breve termine (da giorni a settimane) o -20 C per lungo termine (da mesi a anni)
Utilizzo: La polvere di Coluracetam grezza (MKC-231) è una droga racetam sintetica che si presume essere un composto nootropico.
Aspetto: Polvere bianca cristallina

 

Spettro NMR di Coluracetam (135463-81-9)

Spettro NMR di Coluracetam (135463-81-9)

Se hai bisogno di COA, MSDS, HNMR per ogni lotto di prodotto e altre informazioni, contatta il nostro marketing manager.

 

Che cosa è coluracetam (135463-81-9)?

La polvere di Coluracetam grezza (MKC-231) è una droga racetam sintetica che si presume essere un composto nootropico. Non ha una grande quantità di prove che lo indichino, ma i meccanismi di azione (oltre che strutturati) sembrano essere molto diversi dagli altri composti racetam come Piracetam o Aniracetam.

La polvere di Coluracetam grezza sembra interagire con un processo noto come assorbimento della colina ad alta affinità (HACU in breve), che è il passo limitante del tasso di estrazione di colina in un neurone per sintesi nel neurotrasmettitore acetilcolina. Aumentare il tasso di HACU sembra aumentare l'attività dei neuroni colinergici, quindi è un obiettivo desiderato per il miglioramento cognitivo.

 

coluracetam (135463-81-9) vantaggi

  • Migliora la memoria e l'apprendimento
  • Migliora la comprensione della lettura e il richiamo libero
  • Miglioramento cognitivo a lungo termine
  • Ridurre la depressione resistente al trattamento
  • Potenziale promozione della neurogenesi
  • Può migliorare la disabilità mentale
  • Può migliorare la vista
  • Miglioramento dei sintomi della sindrome dell'intestino irritabile
  • Coluracetam uso ricreativo

 

coluracetam (135463-81-9) usa

La polvere di Coluracetam (INN) (nome in codice BCI-540; precedentemente MKC-231) è un agente nootropico della famiglia racetam. Inizialmente è stato sviluppato e testato dalla Mitsubishi Tanabe Pharma Corporation per la malattia di Alzheimer. Dopo che il farmaco non è riuscito a raggiungere gli endpoint nei suoi studi clinici, è stato concesso in licenza da BrainCells Inc per le indagini sul disturbo depressivo maggiore (MDD), che è stato preceduto dall'assegnazione di un "Programma di scoperta terapeutica qualificante" dallo stato della California.

 

coluracetam (135463-81-9) dosaggio

La maggior parte della ricerca sul coluracetam è stata condotta su animali piuttosto che su esseri umani, quindi non ci sono linee guida di dosaggio universalmente accettate. L'intervallo di dosaggio attivo è generalmente descritto come mg 5-20. Gli utenti di coluracetam hanno riportato un'ampia gamma di dosi somministrate sia per via orale che per via sublinguale.

Il feedback degli utenti ha anche menzionato che la tolleranza alla polvere di coluracetam può svilupparsi rapidamente. Come con tutti i farmaci, in particolare i nootropi, è meglio iniziare con dosi più piccole e aumentare gradualmente la dose man mano che il tuo corpo reagisce e si adatta al farmaco. Coluracetam non è tossico ed è considerato ben tollerato e sicuro.

 

Coluracetam in polvere in vendita(Dove acquistare polvere di Coluracetam alla rinfusa)

La nostra azienda intrattiene relazioni a lungo termine con i nostri clienti perché ci concentriamo sul servizio clienti e sulla fornitura di ottimi prodotti. Se sei interessato al nostro prodotto, siamo flessibili con la personalizzazione degli ordini per soddisfare le tue esigenze specifiche e il nostro rapido tempo di consegna sugli ordini garantisce che avrai un ottimo assaggio dei nostri prodotti in tempo. Ci concentriamo anche sui servizi a valore aggiunto. Siamo disponibili per domande e informazioni di servizio a supporto della tua attività.

Siamo un fornitore professionale di polveri Coluracetam da diversi anni, forniamo prodotti a prezzi competitivi e il nostro prodotto è della massima qualità e viene sottoposto a severi test indipendenti per garantire che sia sicuro per il consumo in tutto il mondo.

 

Referenze

[1] Akaike A, et al. (1998). Effetto protettivo di MKC-231, un nuovo potenziatore dell'assorbimento della colina ad alta affinità, sulla citotossicità del glutammato nei neuroni corticali coltivati. Jpn J Pharmacol.

[2] Bessho, T., Takashina, K., Tabata, R., Ohshima, C., Chaki, H., Yamabe, H., Egawa, M., Tobe, A. e Saito, K. (1996). Effetto del nuovo potenziatore dell'assorbimento della colina ad alta affinità 2- (2-ossopirrolidin-1-il) -N- (2,3-dimetil-5,6,7,8-tetraidrofuro [2,3-b] chinolina-4- yl) acetoamide sui deficit di apprendimento del labirinto d'acqua nei ratti. Arzneimittel-Forschung, 46 (4), 369-373.

[3] Murai, S., Saito, H., Abe, E., Masuda, Y., Odashima, J., & Itoh, T. (1994). MKC-231, un potenziatore dell'assorbimento della colina, migliora i deficit della memoria di lavoro e diminuisce l'acetilcolina dell'ippocampo indotta dallo ione aziridinio etilcolina nei topi. Journal of Neural Transmission, 98 (1), 1–13. Doi: 10.1007 / bf01277590.

[4] Takashina K, Bessho T, Mori R, Eguchi J, Saito K. MKC-231, un potenziatore dell'assorbimento della colina: (2) Effetto sulla sintesi e rilascio di acetilcolina nei ratti trattati con AF64A. J Neural Transm (Vienna). 2008 lug; 115 (7): 1027-35. doi: 10.1007 / s00702-008-0048-1. PubMed PMID: 18446264.

[5] Shirayama Y, Yamamoto A, Nishimura T, Katayama S, Kawahara R. L'esposizione successiva al potenziatore dell'assorbimento della colina MKC-231 antagonizza i deficit comportamentali indotti dalla fencyclidina e la riduzione dei neuroni colinergici settali nei ratti. Eur Neuropsychopharmacol. 2007 Sep; 17 (9): 616-26. PubMed PMID: 17467960.